Progetto scuole:  Alternanza scuola - lavoro

 

1) INIZIATIVE DI ORIENTAMENTO E FACILITAZIONE AI PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA- LAVORO

Il progetto si basa sulla Convenzione siglata tra il Rotary, rappresentato dai Club del Meda e delle Brughiere e del Varedo e del Seveso, e l’IIS Versari di Cesano Maderno per la realizzazione di percorsi formativi, come risposta all’analisi dei bisogni delle classi del biennio e del triennio dell’Istituto.

Il percorso rivolto alle classi del biennio è mirato all’acquisizione di competenze utili per comprendere la finalità di un regolamento nelle situazioni e contesti in cui è richiesta la partecipazione individuale dei soggetti. Al termine dell’intervento degli esperti, in applicazione di  quanto appreso, a ciascuna classe viene richiesta la stesura di un modello di regolamento da seguire durante lo svolgimento dell’attività didattica , con particolare riferimento all’uso di Internet.

Le classi del triennio partecipano ad incontri formativi , tenuti da esperti rotariani , sulle diverse tematiche individuate dall’Istituto Scolastico ed inerenti l’impresa e il suo ruolo nel contesto economico e sociale, coerenti con il profilo educativo , culturale e professionale dell’indirizzo di studi frequentato.

2) PROGETTO PENSARE IL FUTURO

Il Progetto nasce dalla collaborazione tra il Rotary Club del Varedo e del Seveso, , la Regione Lombardia , soggetto accreditante dei corsi professionali ENAIP, e i centri ENAIP per l’individuazione di un percorso formativo rivolto a soggetti diplomati e qualificati, che possa essere riconosciuto e sovvenzionato dalla Regione stessa .

Risultato di questa collaborazione è stato la stesura del progetto “ MANUFACTURING ABROAD” da parte dell’ENAIP, rivolto a giovani disoccupati , per proporre un’esperienza di lavoro all’estero, della durata di 1/3 mesi, mirato a favorire un incremento di competenze sia trasversali, che professionali con ricadute sui beneficiari, al fine di un inserimento nei contesti produttivi in Italia.

 

Progetto scuole:  Legalità - Cittadinanza Attiva

 

CONTRO LE INCURSIONI SURRETTIZIE

Il progetto nasce dalla collaborazione tra il Rotary, rappresentato dai Club Varedo e del Seveso e Meda e delle Brughiere e l’Arma dei Carabinieri, per la creazione di un cortometraggio da utilizzare come strumento formativo per la prevenzione dei danni agli anziani, causati dalle incursioni surrettizie.

Tra gli Istituti contattati, si è reso disponibile l’IIS Versari , che ha inserito l’attività proposta nel percorso di alternanza scuola- mondo del lavoro , con il supporto dei Rotary Club interessati e del gruppo di docenti dell’Istituto, referenti per il teatro e la multimedialità.

Al termine della creazione del cortometraggio, il materiale prodotto dagli studenti è stato ufficialmente consegnato all’Arma dei Carabinieri, nella persona del Capitano Cosentino, in un incontro tenuto presso l’Istituto. Scolastico .

La produzione del cortometraggio relativo alle truffe agli anziani è stata l’occasione per poter evidenziare un fenomeno che sta dilagando e colpisce una categoria di persone fragili , come gli anziani, che vengono più facilmente raggirate dai truffatori.

Nel cortometraggio gli studenti , vestiti da carabinieri, ma volutamente truccati da gatto e volpe, hanno saputo ben interpretare la dinamica della truffa, basata sulla buona fede e disponibilità della persona anziana a voler prontamente rispondere a richieste che vengono avanzate da figure ufficiali quali: tecnici, forze dell’ordine e rappresentanti di diverse categorie.

L’entusiasmo e l’impegno con cui gli studenti si sono dedicati a questa produzione   hanno dimostrato la loro sensibilità verso una problematica sociale rilevante   e la loro disponibilità a mettere la propria creatività ed impegno al servizio di un valido intervento formativo.

loader

banner gero

 
Sede

Ristorante "Il Cavaliere"
Via Mazzini, 144 - 20037
Paderno Dugnano (MI)
Tel / Fax +39 02 9182387

email: info@rotaryvaredodelseveso.it

COOKIE POLICY

© 2022 - Tutti i diritti riservati.
web by SOFOS Italia